Spedire alimenti

I nostri prodotti gastronomici sono tra quelli più spediti al mondo. Un fatto che non riguarda solo l'importazione o esportazione di carattere commerciale e promozionale, ma anche le spedizioni private. Basta pensare alla fama che la nostra cucina vanta negli altri paesi nel mondo e alla grande richiesta di prodotti italiani, dal grana al prosciutto crudo, dal vino (e spumante) alla pasta, solo per citarne alcuni.

La gastronomia Made in Italy è una delle cose più esportate nel Mondo e ogni anno è in crescita senza freni. Spedire alimenti con il corriere sono anche le nostre nonne o mamme, che avendo i propri figli o nipoti trasferiti per lavoro o studio all'estero, cercano sempre di accontentare le abitudini alimentari con l'invio di pasta caffè e altro.

Spedire alimenti in Italia e all'estero richiede però una particolare attenzione sia per quanto riguarda la preparazione delle spedizione stessa. Ecco i fattori da considerare prima di spedire generi alimentari all'estero:

 

Inviare alimenti con un corriere:

 

Il primo divieto per spedire alimenti di cui bisogna tenere conto riguarda i prodotti alimentari deperibili, ovvero tutti quegli alimenti che non si conservano a temperatura ambiente e per i quali sarebbe invece necessario il trasporto con mezzi speciali dotati di celle frigorifere (che ovviamente i corrieri non hanno).

 

  • Formaggi e latticini
  • Pasta fresca
  • Carne
  • Pesce
  • Surgelati e alimenti congelati
  • Funghi
  • yogurt
  • mozzarella
  • ecc.

 

 

Quali alimenti è possibile spedire

Sono invece di conseguenza ammessi tutti gli alimenti non deperibili (quindi conservabili a temperatura ambiente), secchi, sottovuoto o in scatola.

 

Alimenti secchi quali pasta, biscotti, grissini , una bottiglia di vino e/o olio ( solo se imballati con cantinette adatte alle spedizioni ), prosciutti, salumi e formaggi confezionati sottovuoto e altro ancora , possono essere spediti.

È possibile inoltre spedire alimenti contenuti in latte di alluminio che fanno sempre parte delle tipologie a lunga durata come carne, tonno, legumi vari, che vanno comunque imballati con attenzioni per evitare che possano danneggiare il resto del contenuto del pacco o addirittura le altre spedizioni. Sconsigliamo i contenitori in vetro, gli spostamenti e gli urti che occorrono durante il trasporto potrebbero causare la rottura e la fuoriuscita del contenuto. Con danneggiamento della merce propria e altrui che comporterebbe il blocco della spedizione con possibili richieste di danni.

 

Per qualsiasi informazione potete contattare i nostri esperti allo 06.87.811.670 che vi daranno massima assistenza per come imballare al meglio la vostra spedizione.


 

06.87.811.670

 

blcspedizioni@gmail.com

amministrazione@blcspedizioni.com



BLC Spedizioni Soc.Coop.

Sede operativa 

Piazza Asti 6 - 00182 Roma

Telefono - 06.87.811.679

Email - blcspedizioni@legalmail.it

Partita iva - 01132320571

Aut.Min. - AUG/3813/2015

Codice SDI - KRRH6B9

Paga online

Seguici

Area dip.


Le immagini presenti in questo sito sono state scaricate con licenza gratuita dai siti pixabay-pexels-icon-icons -canva-feepik